Società insignita della Stella d'argento C.O.N.I. al merito sportivo


Advertisement




Il Punto... Regionali cadetti

Buona partecipazione e ottimi risultati per gli atleti cremonesi che hanno gareggiato nelle due giornate dedicate ai campionati regionali cadetti e cadette disputati a Chiari, in territorio bresciano. Per la Cremona sportiva atletica Arvedi... leggi tutto


Regionali Indoor Cadetti: Bonetti Campione Lombardo nel salto con l'asta
domenica 19 febbraio 2017

ImageAltra grande prestazione per i nostri colori in questa stagione che celebra il 40° di fondazione. A Saronno nella prima giornata dei Campionati Regionali Individuali Indoor riservati alla Categoria Cadetti, il nostro Atleta Roberto Bonetti ha conquistato il Titolo Lombardo nel salto con l'asta con la misura di metri 3,20 che rappresenta anche il suo primato personale migliorato di 20 cm. Per lui ingresso alla misura di 3 metri superata alla 2^ prova e poi superamento del metri 3,20 alla terza. Tre prove alla misura di metri 3,30 il cui superamento è solo rimandato alla prossima occasione. il secondo classificato - Cavicchia dell'Atl. Rigoletto - rimane a 30 centimetri.

Poco prima Roberto era sceso in pedana nel salto triplo dove ha conquistato la medaglia d'argento del secondo gradino del podio stabilendo il nuovo record cremonese con la misura di metri 12,26 anche qui migliorandosi di ben 29 centimetri. Il precedente primato provinciale è stato superato in tutti e quattro i salti effettuati; ecco la serie: 12,10 - 12,03 - x - 12,11 - p - 12,26.

Molto bene nei metri 60 ostacoli Cadetti, Paolo Brighenti che ha stabilito due volte il primato personale: prima in batteria correndo in 9"85 e poi aggiundicandosi la finale 3 con il tempo di 9"51 e migliorandosi ancora di 34 centesimi.

 
Italiani Invernali Lanci: ben tre nostri atleti nelle finali di Rieti!
giovedž 16 febbraio 2017

ImageSono ben tre i nostri portacolori che si sono qualificati per le finali ad 8 del Campionato Italiano Invernale di Lanci Lunghi. Bravissima Sveva Gerevini - che in questo intensissimo suo inverno - è già salita sul podio ai Campionanti italiani Indoor di Prove Multiple e che adesso è nella finalissima del Lancio del Giavellotto Promesse. Molto bene Luca Masseroni che grazie al suo primato personale ha ottenuto di partecipare alla finalissima del lancio del disco Giovanile (J+A); ottimo anche Nicolas Brighenti che alla prima esperienza nella Categoria Juniores conquista - grazie al primato personale - la finale del Lancio del Martello Giovanile (A+J). Per tutti appuntamento il 25 e 25 febbraio prossimi allo Stadio Raul Guidobaldi di Rieti.

 
Provinciali Cross: a Crema titolo per Grassi, Sgarzi, Haouane, Savi e Soldi
martedž 14 febbraio 2017

ImageL'edizione 2017 dei Campionati Provinciali di Cross si è tenuta a Crema organizzata dalla Nuova Virtus Crema nell'ambito del Memorial Panzetti. Bene i nostri atleti che hanno conquistato 5 titoli cremonesi: ha iniziato Matteo Grassi nella Categoria Promesse per proseguire poi con Alice Sgarzi nelle Esordienti A, Fatima Haouane nelle Esordienti C, Mattia Savi negli Esordienti A e Niccolò Soldi negli Esordienti C. Molto bene anche Martina Nichetti (seconda), Giulia De Vecchi (terza) e Sabrina Guerini Rocco (quarta) nella Categoria Juniores Femminile, Pietro Cerioli (secondo) negli Juniores Maschili, Margherita Siena (terza) fra le Cadette, Federico Ferrari (secondo) negli Esordienti C Maschili, Carlotta Mereni (quarta) nelle Ragazze, Matteo Zanoni (quarto) negli SM40 e Jaskarn Singh (quinto) fra gli Esordienti A Maschili. Ecco tutti i risultati.

 

 

 
Lanci Lunghi Invernali: a Modena vince Masseroni, si migliorano Gerevini e Brighenti
domenica 12 febbraio 2017

ImageLa Fase Emiliana del Campionato Nazionale Lanci Invernali, domenica, ha fatto tappa a Modena ed ha messo in evidenza i nostri Atleti. Il Lancio del disco Giovanile (A + J) ha visto la vittoria del nostro junior Luca Masseroni che con metri 47.75 ha avvicinato il proprio primato personale (la serie: 44,03 - 42,07 - 43,76 - 43,75 - 46,21 - 47,75); nella stessa gara secondo posto di Nicolas Brighenti, nostro atleta juniores, che ha stabilito il primato pwersonale con metri 42,46 (la serie: 37,25 - 40,69 - 40,28 - 36,50 - 42,46 - 39,47). In campo femminile, nel lancio del giavellotto Promesse, Imagesecondo posto per Sveva Gerevini con il primato personale stagionale di metri 40,41 (la serie: 39,35 - 40,41 - 39,79 - 38,95 - x - 36,78.

 
Cross Giovanile Villa d'Ogna: bene Taino e Gamba
domenica 12 febbraio 2017

ImageIl Trofeo Lombardia Giovanile di Corsa Campestre ha fatto tappa domenica a Villa d'Ogna (Bg) con la terza prova. Erano presenti due nostri portacolori che si sono ben comportati: Geremia Taino nella gara riservata alla Categoria cadetti 2002 è giunto buon 19° dopo i 2.500 metri del percorso; sulla stessa distanza, ma nella gara riservata ai Cadetti 2003, buon esordio regionale per Francesco Gamba che si è classificato 32°.

 
Italiani Indoor Allievi: bravi Dester, Malanca e Cosulich
domenica 12 febbraio 2017

ImageLa seconda giornata dei Campionati Italiani Indoor Allievi/Allieve che si è svolta domenica al Palaindoor di Ancona ha visto un buonissimo comportamento dei nostri tre atleti in gara. Dario Dester nel salto in alto ha eguagliato il proprio primato personale con metri 1,85 che gli ha regalato un importante 9° posto finale. Per lui saltati alla prima prova sia i metri 1,80 che i metri 1,85 e poi tre errori alla misura successiva della progressione che erano i metri 1.90. Bene nei metri 60 ostacoli Allievi, Luca Malanca. Giunto ai Campionati con l'intento di migliorare il proprio personale, ha corso una batteria veramente coraggiosa e tecnicamente molto valida ed ha ottenuto il tempo di 8"58 che è il Imagenuovo primato di società ed il 15° tempo che gli ha garantito la qualificazione per la semifinale. Da dimenticare la prestazione nella semifinale dove un errore sul terzo e quarto appoggio in partenza ha pregiudicato totalmente la prova. Comunque positiva la stagione invernale di Luca che lascia ben sperare per le gare all'aperto. Brava Benedetta Cosulich che nel salto con l'asta si è classificata 19^ con metri 2,70: sicuramente l'emozione della prima partecipazione ad un Campionato Italiano Indoor è stata forte, ma anche per lei la stagione al coperto risulta estremamente positiva.

 
Italiani Indoor Allievi: Bentivoglio è argento nell'asta!
sabato 11 febbraio 2017

ImageGrande Giantommaso! Bentivoglio sabato al Palaindoor di Ancona ha conquistato la medaglia d'argento nel Salto con l'Asta ai Campionati Italiani Indoor Allievi. Ha saltato la sua seconda miglior misura di sempre: 4,65 dietro a De Angelis (Fiamme Gialle) che ha stabilito il personale con metri 4,80. In una gara lunghissima (4 ore) con 23 concorrenti, il nostro atleta ha iniziato a metri 4,35 superato alla prima prova, poi 4,50 superato alla seconda prova e 4,65 alla terza e poi tre nulli a 4,75. Molto bene comunque Giantommaso che ha già ottenuto gli standard richiesti dalla Federazione per la partecipazione all'ultima edizione dei Campionati Mondiali Allievi che si terranno a Nairobi nel prossimo mese di luglio.

(Fonte FIDAL) Asta (finale) – I protagonisti dei concorsi, qui al Palaindoor, ce la mettono tutti per coinvolgere la tribuna: gli astisti non vogliono essere da meno delle altre pedane, nonostante una progressione infinita verso le medaglie (tempo-gara al limite delle quattro ore). Il livello complessivo è importante, basti dire che a quota 4.65 si danno ancora battaglia in sei e fioccano i miglioramenti personali. Alla fine Ivan De Angelis, che si allena all’Infernetto nel settore giovanile della finanza, contribuisce all’ennesimo titolo giovanile del tecnico Emanuel Margesin (tra l’altro ex azzurro della specialità). Questo romano di Casal Palocco sale prima fino a 4.0 ed è già PB, poi a 4.80: molto meglio del suo primato cadetti al coperto, quarta prestazione di sempre che lo lascia soddisfatto e anche svuotato di energie (tanto da non provare quei 4.91 che potrebbero dargli il record allievi già al primo anno). Alle spalle del neo-tricolore una serie di abituali frequentatori dei podi di categoria, con l’argento di Giantommaso Bentivoglio (4.65) e due bronzi a pari merito sul petto del romano di Monteverde Leonardo Orlandi e del francese di famiglia ivoriana Pierre Ahoua, già campione cadetti allenato a Vigevano da un altro ex nazionale, Andrea Giannini.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 7 di 2624