0372 453362 Via Rosario 25 - 26100 Cremona (Cr)

info@cremonasportiva.it

Avvicinati all'Atletica Leggera, iscriviti alla Cremona Sportiva Atletica Arvedi

Prova l'emozione della corsa, del salto, del lancio e della marcia!

Cremona Sportiva

2° Trofeo Filippi: ottimi risultati per i nostri Atleti

 Martedì 15 Ottobre 2019

La 2^ edizione del Trofeo “Marino Filippi” che si è svolto sabato al Campo Scuola di atletica leggera di Cremona ha avuto un ottimo riscontro di partecipazione con oltre 200 atleti/e in gara nel ricordo di un atleta/tecnico/dirigente dell’atletica leggera cremonese che ci ha lasciato troppo presto. Buona la risposta degli atleti e delle società e risultati tecnici buoni in questa Manifestazione di fine stagione riservata a tutte le Categorie Federali dal Giovanile agli Assoluti organizzata tecnicamente dalla Cremona Sportiva Atletica Arvedi.

Questa importante Manifestazione ha assegnato i due Memorial a ricordo di Marino Filippi proprio nella gara in cui ha ottenuto i maggiori successi come atleta: i metri 800 piani. Nella gara maschile, il primato della Manifestazione è stato ottenuto da Lamin Keita (Cus Parma) che ha corso in 1’54”91 (punti 800) precedendo Riccardo Gennari Litta (Pro Sesto) con 1’55”45 e Francesco Pernici (Free-Zone) con 1’56”52. Bellissima gara che si è risolta con una volta nel rettilineo finale che ha tenuto i numerosi spettatori nell’incertezza sino sul filo di lana. Per i colori provinciali, Tommaso Carlino (K3) ha corso in 2’08”49, Luigi Bazzana (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) in 2’08”50 e Francesco Talignani (K3) in 2’15”95.

Nella gara femminile, sempre valida per l’assegnazione del Memorial Filippi, vittoria con il primato personale per Giulia Rota (Atl. Riccardi Mi) con il tempo di 2’21”25 (punti 776), seconda, con il primato stagionale di 2’23”26, Emanuela Baggiolini (Cus Cagliari) e terza Diana Gusmini (Bracco Atletica) con il tempo di 2’25”26. Fra le atlete provinciali, primati personale per Martina Nigretti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con il tempo di 2’31”49 e per Chiara Esposti (Pol. Spinese) che ha corso in 3’00”69.

 

Molte sono state le prestazioni tecniche interessanti che hanno visto in primo piano alcuni dei nostri migliori atleti: su tutti Chiara Coccoli (Cremona Sportiva Atletica Arvedi), la recentissima medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Cedette di Forlì, si è aggiudicata il getto del peso, a soli 8 cm. dal suo record cremonese, con la misura di metri 12,59. e Nicolas Brighenti, il bronzo ai Campionati Italiani del Martello Promesse che si aggiudica la gara con la misura di metri 56,62.

Passiamo in rassegna le varie gare:

Nel getto del peso Cadette, vittoria di Chiara Coccoli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con la misura di metri 12,59 (punti 975), seconda Sonia Moneri (Pol. Capriolese – mt. 10,93), terza Giulia Ferrari (N. Virtus Crema – mt. 7,95) e quarta Aurora Rigolli (Cremona Sportiva Arvedi – mt. 7,87).

Vittoria nel lancio del Martello Assoluto Maschile per Nicolas Brighenti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) che con metri 56,62 (punti 868) ha preceduto Andrea Fassina (Team A Lombardia – mt. 44,89, primato personale).

Nei metri 80 piani Cadetti, primo posto per Kelvy Bruno Okumbor (Atl. Carpenedolo) che con 9”47 (punti 838) ha preceduto Rae Tommaso Singh (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”61 e Stephen Akenuwa (Sporting Team) con 9”74. Da segnalare il 10”36 di Sina Gradaschi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi), il 10”51 di Davide Giossi (N. Virtus Crema) e l’11”30 di Andrea Membri (Pol. Spinese).

Nei metri 100 piani Femminili, Arianna Lazzati (Osa Saronno Lib) ha preceduto tutte correndo in 12”53 (punti 821); seconda Elisa Maffeis (Atl. Lonato – 12”79), terza Marta De Vecchi (Pro Sesto Atl – 12”98), quarta Bethany Visioli (Atl. Interflumina – 13”20), quinta Aurora Volpi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 13”46, primato stagionale) e sesta Giulia Falcone (N. Virtus Crema – 13”68, primato personale). Le altre atlete provinciali: Alessia Scotti (Pol. Spinese – 14”96), Alice Macobatti (Cremona Sportiva At. Arvedi – 15”06) e Sara Tedoldi (N. Virtus Crema – 15”88).

Nel lancio del martello Femminile, primo posto per Marta Redaelli (Team A Lombardia) che con la misura di metri 47,25 (punti 814) ha preceduto le due atlete della Cremona Sportiva Atl. Arvedi, Nicole Aimi (vicinissima la primato personale con metri 41,53) ed Elena Filippi (al primato personale con metri 27,35.

L’allievo Leonardo Pini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 6,67 (punti 810), nel salto in lungo ha preceduto Noradine Gueme (Atl. Carpenedolo – mt. 6,38), Chinedu Okereke (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) e Matteo Galimberti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 6,04, primato personale. Davide Pola (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha saltato metri 5,44.

I metri 400 piani femminili hanno visto prevalere Marta De Vecchi (Pro Sesto Atletica) con il tempo di 59”19 (punti 792), seconda Ilaria Arini (S.A. Bellinzona) con il tempo di 1’00”88 e terza Sara Amdouni (Cus Pro Patria Milano) con 1’01”77.

Sulla stessa distanza ma al maschile, la vittoria va a Simone Bersini (Free-Zone) che con il tempo di 51”88 (punti 704) ha preceduto Ousmane Gassama (Atl. Valtrompia – 52”47) e Kouipomon Deeo (Circolo Minerva – 53”57). Per i colori provinciali abbiamo Marco Guida (N. Virtus Crema) con 56”47 e Lucas Papi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 57”33.

I metri 100 piani maschili sono stati vinti da Davide Valetti con il tempo di 11”49 (punti 698) davanti a Noradine Guene (Atl. Carpenedolo) con 11”50 ed a Federico Zizza Amoroso (Brixia Atletica) con il tempo di 11”78.

In questa gara lo junior Paolo Ceresa (N. Virtus Crema) ha corso in 12”19 (primato personale), lo junior Sergio Falcone (N. Virtus Crema) ha corso in 12”21, l’allievo Filippo Soldati (N. Virtus Crema) in 12”31 e l’allievo Davide Pola (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) in 12”52.

Il salto in lungo femminile ha visto prevalere Elisa Mafffeis (Atl. Lonato) con metri 5,11 (punti 693), seconda Federica Carlappi (Atl. Piacenza) con metri 5,05 e terza Alice Paolone (Atl. Lonato) con metri 4,91. L’allieva Federica Mencaraglia (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha saltato metri 4,83, la junior Francesca Brambilla (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha ottenuto il primato personale con metri 4,54, la junior Benedetta Cosulich (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha saltato metri 4,48 e l’allieva Alice Macobatti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) metri 4,32.

Nei metri 60 piani Ragazzi, primo posto per Matteo Begni (Lib. Mantova) con il tempo di 8”16 (punti 676) davanti a Presley Omorowa (Pol. Cappuccinese) ed (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con lo stesso tempo di 8”62. Poi troviamo Marco Gerelli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”61, Riccardo Aliprandi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”69 (primato personale), Sebastian Galli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”72, Samuele Gualdi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”90, Stefano Nespoli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 10”12, Martino Taino (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) e Luca Somensari (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 10”60.

Nei metri 80 piani Cadette, primo posto per Giorgia Aceti (Pol. Cappuccinese) con il tempo di 11”08 (primato personale), seconda Sofia Perini (Pol. Capriolese – 11”22, primato personale), terza Giulia Ferrari (N. Virtus Crema – 11”32), quarta Shady Ouedraogo (Motus Castegnato – 11”34), quinta Chiara Coccoli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 11”46) e sesta Michelle Aprile (Cremona Sportiva Atl. Arvedi). Poi Aurora Rigolli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 12”31, primato personale), Caterina Sacchetti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 12”35) e Artemisia Pettorossi (N. Virtus Crema – 12”59, primato personale).

Benedetta Cosulich (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 2,80 (punti 609) si è aggiudicata il salto con l’asta femminile.

Nei metri 60 piani Ragazze, vittoria di Alice Baggio (N. Virtus Crema) con il primato personale di 8”95 (punti 440), seguita da Virginia Bodini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”15 (primato personale), Gaia Corini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”35 (primato personale) e Sofia Biaggi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 9”39 (primato personale). Seguono Elena Oneda (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 9”65, primato personale), Eva Hepinouze (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 9”74), Viola Carelli (Atl. Castelleone – 9”90, primato personale), Elisa Lombardi (N. Virtus Crema – 10”02, primato personale), Erika Tedoldi (N. Virtus Crema – 10”12) e Camilla Passirani (Atl. Castelleone – 10”22, primato personale).

Galleria immagini: 
AllegatoDimensione
2° Trofeo Marino Filippi456.71 KB