0372 453362 Via Rosario 25 - 26100 Cremona (Cr)

info@cremonasportiva.it

Avvicinati all'Atletica Leggera, iscriviti alla Cremona Sportiva Atletica Arvedi

Prova l'emozione della corsa, del salto, del lancio e della marcia!

Cremona Sportiva

Meeting Memorial: in evidenza Dester, Gerevini, Brighenti e Nyarko

 Martedì 03 Ottobre 2017

Sono ancora una volta le gare dei lanci quelle che caratterizzano la 17^ edizione del Meeting dei Memorial (7° Trofeo Carutti): vengono infatti dal getto del peso maschile con Marco Simonini e dal Lancio del Martello femminile con Elisa Cavicchioli le migliori prestazioni tecniche della Manifestazione Interregionale di atletica leggera che si è disputata domenica al Campo Scuola di Cremona. In evidenza anche i nostri atleti con l’allievo Dario Dester (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) che distrugge il proprio primato personale nel salto in lungo aggiudicandosi il Memorial Solzi con l’ottima misura di metri 6,77 e con la sempre presente Sveva Gerevini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) che – seppur a fine stagione e che stagione agonistica – ottiene ancora due secondi posti stampando un ottimo 12”47 nei metri 100 piani e 5,35 nel salto in lungo.

Come si diceva la Manifestazione per il 17° anno consecutivo ha assegnato gli 11 Memorial a ricordo di persone – atleti, tecnici, dirigenti – che hanno fatto la storia gloriosa dell’atletica leggera cremonese. La Cremona Sportiva Atletica Arvedi ha organizzato questa edizione 2017 con la collaborazione per il monte premi del Panathlon Club Cremona e dell’Associazione Nazionale Stelle al Merito Sportivo

Come si diceva ottime sono state le prestazioni tecniche che si sono registrate nell’intenso pomeriggio di gare sia pure in condizioni atmosferiche non ideali:

In campo maschile, il Memorial Cibolini è stato vinto nel getto del peso da Marco Simonini (ADM Melavì Ponte Valtellina) con la misura di metri 15,98 (912 punti) seguito da Lorenzo Puliserti (SAF Atl. Piemonte) con metri 14,31 e Giovanni Besana (Atl. Bergamo 1959) con metri 13,30. Al quarto posto troviamo Fabio Leggeri (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) che con metri 12,39 ha ottenuto la sua miglior prestazione stagione.

Nel getto del peso Juniores Maschile vittoria per Norberto Fontana (Atl. 5 Cerchi Pc) con metri 14,66, davanti a Nicolas Prosperi (Brixia Atl.) con metri 13,74 ed al quarto posto troviamo Luca Masseroni (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con mt. 13,43.

Nel getto del peso Allievi primo posto per Luca Beretta (Anspi Sport S. Nazzaro) con la misura di metri 12,35 che ha preceduto Yassin Tka (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 11,34.

Nel lancio del martello maschile, vittoria di Eric Fantazzini (Atl. Livorno) con metri 61,56 (punti 921) davanti a Lorenzo Puliserti (SAF Atl. Piemonte) con metri 58,19 ed a Andrea Pasetti (Atl. Bergamo 59) con metri 53,64; quinto Fabio Leggeri (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 37,94.

Nel lancio del martello Juniores Maschile vittoria per Gregory Falconi (G. Alpinistico Vertovese) che con metri 58,05 ha preceduto Nicolas Brighenti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 57,10.

Nel lancio del martello Allievi, la vittoria di Yassin Tka (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 47,80.

I metri 200 piani maschili – validi per l’assegnazione del Memorial Caporali – hanno visto prevalere Cristian Bapou (Atl. Centro Torri Pavia) con il tempo di 21”92 (punti 868), secondo Isalbert Juarez (Athletic Club Bz) con 22”35 e terzo Lorenzo Donati (Osa Saronno) con 22”54; per i colori provinciali Pietro Donelli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha corso in 24”57, Francesco Righini (N. Virtus Crema) in 25”25, l’allievo Felipe Chiodelli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) in 26”22 e l’allievo Edoardo Talignani (K3) in 26”40.

Il salto in Lungo maschile – valido per l’assegnazione del Memorial Solzi – ha visto la vittoria dell’atleta di casa, l’allievo Dario Dester (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con il primato personale di metri 6,77 (punti 829) davanti a Dominique Rovetta (Brixia Atletica) con metri 6,68 e terzo lo junior Alex Donelli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 6,51; molto bene l’allievo Luca Malanca (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) metri 6,17 (primato personale sfiorato per un centimetro) e l’allievo Chinedu Okereke al primato personale con mt. 6,10, Samuele Portanti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha saltato metri 5,62 e Francesco Righini (N. Virtus Crema) metri 5,33.

I metri 100 piani maschili – validi per l’assegnazione del Memorial Mondini – sono stati vinti da Cristian Bapou (Atl. Centro Torri Pavia) con il tempo di 11”06 (punti 807) che ha preceduto Nzelibesse Kouassi (Pro Patria Busto A.) con 11”17 e Kaile Chen (Lib. Mantova) con 11”19. In questa gara bene l’allievo Dario Dester (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con il tempo di 11”60 e l’allievo Luca Malanca (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) 11”91. I risultati degli altri cremonesi: Pietro Donelli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 12”17, Felipe Chiodelli (Cremona Sportiva Atl. Arvedi – 12”69) e Sergio Falcone (N. Virtus Crema – 12”81).

I metri 800 piani maschili – validi per l’assegnazione del Memorial Dorascenzi – hanno visto al primo posto Kanda Abakpereh (US Quercia Trentingrana) che con 1’56”59 (punti 758) ha preceduto Filippo Robuschi (Cus Parma) con 1’57”42 e Francesco Montagna (Atl. Insiame Vr) con 1’57”85. Per le società provinciali, l’allievo Guglielmo Balestreri (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha ottenuto il primato personale in 2’17”96, Giuseppe Gosi (Marathon Cremona) ha corso in 2’19”32 e l’allievo Francesco Talignani in 2’20”96 (primato personale).

I metri 3.000 piani maschili – validi per l’assegnazione del Memorial Italia – hanno visto prevalere l’allievo Federico Riva (Fiamme Gialle Simoni) che con 8”49”10 (punti 758) ha preceduto Andrea Assanelli (DK Runners Milano) con 8’49”71 e Alberto Podestà (Cus Insubria Eolo Va) con 8”54”33. Quinto posto per Luca Tenca (Atl. Interflumina E Più Pomì) con 8’57”76, l’allievo Luigi Bazzana (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha corso in 9’25”97, Emilio Bonvecchio (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha corso in 9’26”88 ed Alessandro Coati (Atl. Interflumina E Più Pomì) in 10”09”57.

In campo femminile, nel lancio del martello femminile - valido per l’assegnazione del Memorial Mazzocchi – primo posto per Elisa Cavicchioli (Atl. Rigoletto) con metri 53,43 (punti 906), seconda Giulia Rossetti (Atl. Brescia 50) con metri 51,75 e terza Agata Gremi (Atl. Brescia 50) con metri 49,77: al quarto posto Chiara Okereke (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 46,21.

Primo posto nel lancio del martello Allieve per Marta Radaelli Team A Lombardia) con metri 46,61, seconda Paola Castaldi (Pro Patria Busto) con metri 46,34 e terza Nicole Aimi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 35.00 (primato personale).

I metri 100 piani femminili – validi per l’assegnazione del Memorial Guarneri - sono stati vinti da Chiara Melon (Atl. Vigevano) con il tempo di 12”33 (punti 861) davanti all’atleta di casa Sveva Gerevini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) che ha corso in 12”47 e ad Elena Arena (Atl. Spezia) con 12”50. La junior Martina Nigretti (Cremona Sportiva atl. Arvedi) ha corso in 13”77.

Nei metri 1.500 piani femminili, primo posto per Sophia Favalli (Free Zone) che con il tempo di 4’42”46 (punti 831) ha preceduto Elisa Ducoli (Free Zone) con 4’44”01 ed Elisabetta Ribera (Cus Pro Patria) con 4’46”18.

Nei metri 100 ostacoli femminili – validi per l’assegnazione del Memorial Nicolai – primo posto per Jessica Peterle (Quercia Trentingrana) che con il tempo di 15”12 (punti 830) ha preceduto Alice Manzoni (Atl. Bergamo 59) con 16”10 e Nathalie Bini (Brixia Atl.) con 16”57.

I metri 100 ostacoli Allieve sono stati vinti da Princilla Nyarko (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con il tempo di 16”04.

I metri 400 piani hanno visto prevalere Tecla Lucchina (N: Atl. Varese) con il tempo di 58”93 (punti 802), seconda Alessia Berti (Atl. Firenze) con 1’00”32 e terza Fatuomata Kabo (Atl. Carpenedolo) con 1’00”38. Quinta Emma De Gennaro (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 1’00”94, Fabiana Pizzocheri (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 1’06”42 e Martina Nigretti (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con 1’06”58.

Il salto in lungo femminile – valido per l’assegnazione del Memorial Corna – ha visto prevalere Silvia Mazzucchelli (Atl. Bergamo 1959) con metri 5,45 (punti 784), seconda Sveva Gerevini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 5,35, terza Federica Persello (Cus Parma) con metri 5,22. L’allieva Emma Tonghini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) ha saltato metri 4,61; Princilla Nyarko (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) metri 4,46, Elena Filippi (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) metri 3,70 e Francesca Brambilla (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) metri 3,68.

Nel lancio del giavellotto – valido per l’assegnazione del Memorial Carutti – primo posto per Delia Fravezzi (Atl. Brescia 50) con metri 36,48 (punti 702), seconda Stefania Pan (Atl. Brescia 50) con metri 35,30 e terza Sara Bruscagin (Bracco Atletica) con metri 28,84.

Nel lancio del giavellotto allieve primo posto per Alessia Sanfelici (Atl. Rodengo Saiano) con metri 31,36, seconda Giorgia Tamburriello (Pol. Intercomunale) con metri 31,19 e terza Margherita Regonaschi (Atl. Virtus Castenedolo) con metri 30,27; quinta Sabrina Casali (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) con metri 27,15.

 

AllegatoDimensione
17° Meeting dei Memorial463.55 KB