0372 453362 Via Rosario 25 - 26100 Cremona (Cr)

info@cremonasportiva.it

Avvicinati all'Atletica Leggera, iscriviti alla Cremona Sportiva Atletica Arvedi

Prova l'emozione della corsa, del salto, del lancio e della marcia!

Cremona Sportiva

Regionali di Multiple: Gerevini e Dester ok nel sabato di Casalmaggiore

 Domenica 12 Luglio 2020

(fonte FIDAL lOMBARDIA) Come previsto c’è la Cremona Sportiva Atletica Arvedi con Sveva Gerevini e Dario Dester davanti a tutti nella prima giornata dei Campionati Regionali di prove multiple a Casalmaggiore (Cremona).

Il sabato del centro sportivo Baslenga riporta in pista decathlon ed eptathlon dopo la pandemia: a onorare l’impegno organizzativo dell’Interflumina È Più Pomì (protagonista anche di una coreografia allestita dai bambini del centro estivo a inizio manifestazione) la presenza dell’assessore regionale allo Sport Martina Cambiaghi e del sindaco casalasco Filippo Bongiovanni.

A onorare la prova di Casalmaggiore, pure primo Campionato Regionale dopo la quarantena, sono due stelle delle prove multiple azzurre, in un cast povero di partecipazione ma non certo di qualità. Dario Dester, al primo decathlon nella categoria Assoluta, guida con ben 4022 punti dopo cinque prove nelle quali ha sempre ottenuto la miglior prestazione: il primatista italiano Juniores stabilisce subito un primato personale con l’11.03 (-0.5) nei 100, migliorandosi di un decimo il crono che a Boras (Svezia) aprì la sua cavalcata verso il quinto posto continentale Under 20; comunque significativo il 7.25 nel lungo, specialità in cui Dester è tricolore Promesse indoor in carica, ottenuto a Casalmaggiore con vento a -1.5; il 12.88 nel peso vale il PB outdoor con l’attrezzo Seniores; la giornata è completata da un altro volo oltre i due metri (2.01) nell’alto e dal terzo crono di sempre sui 400 (49.87). Il suo margine è siderale sugli inseguitori, Valentino Arrigoni (NA Astro) secondo con 2754 punti (con uno “zero” nel peso) e Matteo Dozio (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) terzo (e secondo under 23) con 2699. Domani domenica 12 luglio Dester potrebbe però scegliere di non prendere il via per imminenti impegni universitari: in tal caso i giochi per i titoli Assoluto e Promesse si riaprirebbero totalmente. Discorso che non può essere invece fatto per il decathlon Juniores, che vede in gara il solo Daniele Cortinovis (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter): per lui 2923 punti dopo cinque gare e parziali da 12.03 (+0.5) sui 100, 6.20 (-0.5) nel lungo, 11.28 nel peso, 1.77 nell’alto e 58.03 sui 400.

L’eptathlon donne applaude la solita generosissima Sveva Gerevini: per lei “aperitivo” da 14.45 (+1.1) sui 100 ostacoli (a pochi centesimi dallo stagionale), un buon 1.63 in alto, 11.70 nel peso e un 24.25 (-0.4) da circoletto rosso sui 200. Per Sveva una prima giornata da 3285 punti, 200 esatti in meno del “passaggio” record di Bressanone 2019: a sette settimane dai Campionati Italiani Assoluti di Padova un test già significativo. Seconda nel Campionato Regionale Assoluto e leader tra le Juniores è Gaia Ceruti: la portacolori dell’Atletica Desio assomma 2353 punti frutto di parziali da 16.89 (1.1) sui 100 ostacoli, 1.57 nell’alto, 7.98 nel peso (PB) e 27.82 (-0.4) nei 200. Le prove multiple Allievi/e non assegnavano titoli lombardi (saranno in palio a Villasanta/MB sabato 1 e domenica 2 agosto): dopo cinque gare Daniele Silvestri (Amatori Atletica Serafini) vanta 2821 punti nel decathlon mentre nell’eptathlon Erica Tesi (Pistoiatletica) raggiunge quota 2215 punti (entrambi fanno parte di società extralombarde).

GARE DI CONTORNO – L’Interflumina È Più Pomì nei 100 ostacoli Allieve vede Bethany Visioli attestarsi a 15.37 e Martina Zanichelli a 15.42 (+1.0): nella gara Assoluta Princilla Alice Nyarko (Cremona Atl. Arvedi) corre in 15.97 (+1.1). Doppietta CUS Parma nei 200: 25.71 controvento (-1.5) per l’allieva Jennifer Ezeoha tra le donne e 24.02 (-1.2) per lo junior Youssouf Kone tra gli uomini.
14 allegati

Galleria immagini: 
AllegatoDimensione
Campionati Regionali di prove multiple3.46 MB