0372 453362 Via Rosario 25 - 26100 Cremona (Cr)

info@cremonasportiva.it

Il Punto · di Carniti

Rae Singh e prima parte di stagione

Rae Tommaso Singh, atleta della categoria ragazzi in forza alla Sezione di Soncino della Cremona sportiva atletica Arvedi ha colto una brillante vittoria nella gara regionale disputata sui metri 60 piani nel milanese, in località Cornaredo

...Leggi tutto

Rieti: Dester Campione Italiano nel Lungo Juniores!

 Sabato 08 Giugno 2019

Qualcuno ci dica che non stiamo vivendo un sogno, un bellissimo dolcissimo sogno. Oggi a Rieti dalle 14,20 alle 15,21 abbiamo vissuto una favola sportiva che non dimentichere mai. Alle 14,20 Dario Dester scende in pedana nel salto in lungo per la finale della Categoria Juniores.
Subito alla prima prova stampa un metri 7,26 che rappresenta il proprio record personale, ma soprattutto lo posiziona in testa alla classifica. Nel secondo turno nonostante l'attacco degli altri concorrenti, con tranquillità stacca e plana a metri 7,44: un altro consitente miglioramento. 7,19 nella terza prova che però lascia inalterata la classifica con il nostro atleta al primo posto. A questo punto Dario deve lasciare momentaneamente la pedana per portarsi alla partenza della semifinale dei metri 110 ostacoli, diritto che si era guadagnato in mattinata stabilendo il record cremonese in batteria. Partenza ed altro risultato strabiliante: terzo in semifinale con un ulteriore miglioramento di 9 centesimi (14"26) per centrare la sua seconda finale a questi Campionati Italiani. Dopo questo risultato Dario deve tornare sulla pedana del salto in lungo per terminare la propria gara. Siamo al primo salto della finale a cui partecipano gli 8 migliori atleiti classificati: opportunamente Dario rinuncia a questa quarta prova dovendo recuperare lo sforzo dei 110hs ma la serie non cambia la classifica e rimane pertanto al primo posto. La quinta e penunltima serie di salti vede Kareem Mersal (VV Managemente Isernia)  eguagliare la miglior misura di Dario a metri 7,44, anche se il nostro atleta rimane al primo posto per la miglior seconda misura ottenuta. Dester però non vuole problemi, scende in pedana e plana a metri 7,48 nuovo primato cremonese juniores e primo posto assicurato. La sesta ed ultima serie non cambia la classifica e Dario - a risultato conseguito - rinuncia all'ultima prova.
Grandissimo!! Bravissimo!!

 

Fonte FIDAL Roma
SALTI - È un decatleta (non uno qualunque: il primatista italiano juniores), e si vede. Dario Dester (Cremona Sportiva Atl. Arvedi) salta tre volte nel lungo, poi si sposta sul rettilineo per le semifinali dei 110hs (ed entra in finale), quindi torna in pedana e si migliora con 7,48, misura da titolo italiano. È il pomeriggio magico dello specialista di prove multiple che indossa un nuovo tricolore dopo quello nelle dieci fatiche centrato a Mantova a fine maggio. 

AllegatoDimensione
Campionati Italiani Junior - Lungo JM Finale349.43 KB